Crac Amato: 5 arresti, c’è anche l’ex sottosegretario Del Mese

La Guardia di Finanza ha eseguito cinque arresti nell’ambito dell’inchiesta sul fallimento del pastifico Amato: arresti domiciliari per Giuseppe Amato Junior, l’avvocato Simone Labonia, l’ex sottosegretario alle partecipazione statali dell’ultimo governo Andreotti Paolo Del Mese, che con il governo Prodi era stato presidente della commissione finanze e bilancio, Mario Del Mese, nipote di Paolo Del Mese, e il consigliere provinciale Antonio Anastasio.
L’avvocato Simone Labonia, inoltre, era il presidente della società che si sarebbe dovuta occupare della vendita degli immobili del Comune di Salerno. Dopo l’avviso di garanzia, l’avvocato Labonia, infatti, si era dimesso dall’incarico.

Leggi il seguito