Al Trianon, si brinda con la lirica nel «Banchetto musicale» di Stefano Vizioli

Il noto regista d’opera napoletano guiderà il pubblico in un «viaggio enogastronomico nella lirica», conducendo per mano attraverso i secoli nella scoperta di quanto il cibo e il vino – con gozzoviglie, banchetti funesti, orge e ubriacature dagli esiti catastrofici – abbiano influenzato la drammaturgia o i caratteri dell’opera, «un campo un po’ blasonato e a volte erroneamente considerato elitario, per vecchi o per ricchi o per snob».

Leggi il seguito

Fondazione Alario, a Ferragosto la grande danza e la tromba di Nello Salza

Ferragosto all’insegna della cultura nel comune di Ascea, con la bella danza e la struggente tromba di Nello Salza. Gli appuntamenti rientrano nella manifestazione “Una mano alla cultura”, organizzata dalla Fondazione Alario sotto la direzione artistica di Carlo Sacchi. Gli eventi sono a cura di Mediascena Europa.

Leggi il seguito

Danza e teatro, audizioni per AltriOrizzonti

AltriOrizzonti-Piattaforma delle arti contemporanee della Campania organizza le audizioni per l’assegnazione della gratuità del corso di formazione 2012/2013 in musica, danza e recitazione.
Le audizioni si terranno sabato 29 settembre alle ore 9 presso l’Auditorium del Centro Sociale “Cantarella” di Salerno.

Leggi il seguito

Roman Vlad: Ravello diventi polo musicale della Costiera

Roman Vlad si “confessa” ad Alfonso Liguori e racconta a “iConfronti” il suo profondo disagio per una stagione artistica italiana condizionata, mai come ora, dalla politica e dalla incompetenza. Vlad evoca il suo periodo campano, quando a Ravello era lasciato libero dall’Ept di organizzare ogni cosa senza pagare alcun pedaggio ad una visione “artisticamente corretta”. Vlad cita il caso dell’Opera di Roma come metodo emblematico per costruire percorsi virtuosi: affidarsi a guide artistiche sicure, con basi e competenze solidissime, evitando improvvisazioni e dispendi inutili di risorse.

Leggi il seguito