L’evangelista e il sindaco “santo”

Devoti per un giorno, un solo giorno. Il 21 settembre i salernitani riscoprono i propri sentimenti cristiani e il proprio attaccamento ad una città, spesso da loro stessi maltrattata. E lo fanno riversandosi per le vie del centro storico per assistere alla tradizionale processione di San Matteo.

Leggi il seguito