Gigli, tre anni di squalifica alle paranze della megarissa

Sconfessati ufficialmente chi negava e minimizzava sulla rissa avvenuta lunedì mattina alla festa dei Gigli di Nola che ha causato 12 feriti e la sospensione, e chi ha mantenuto il “profilo basso”, è rimasto in silenzio.  Era inevitabile che ci fossero sanzioni ufficiali contro chi ha causato lunedì mattina la rissa ed il “fuggi fuggi” generale. Ecco il verdetto dell’Ente festa, che si è riunito alla presenza

Leggi il seguito