Home
Il blog de IConfronti utilizza cookie di servizio e di analisi. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Più informazioni.
Tu sei qui: Home » MummyBook » Talenti di famiglia

Talenti di famiglia

Talenti di famiglia
di Nicoletta Tancredi

“Sandra, di’ maaaamma!”
Due occhioni scuri mi guardano, le labbra si allargano in un sorriso a sei denti e una vocina sottile ma decisa dice “papà”!
“Ma no, a mamma, devi dire maaaaamma! Ok?”
Lo sguardo le si fa un po’ corrucciato, poi con le labbra a cuore, lucide di saliva, la piccola Sandra ripete: “paaaapà!”
Intanto dallo studio arriva il papà, tracotante d’orgoglio.
E, ciondolando ciondolando, si mette a sedere anche lui sul divano.
Io faccio finta di niente e, tutta disinvolta, continuo a chiedere alla piccola di ripetere mamma. E Sandra, altrettanto disinvolta, e accoccolandosi vicino al padre, continua a ripetere “papà”.
imageCamilla mi guarda perplessa.
Allora le chiedo aiuto: “vuoi aiutare tu la sorellina a dire mamma?”
Camilla, senza rispondere, si avvicina cauta a Sandra: “Sandra, devi dire maaaamma!”
Ma Sandra continua, anche divertita, a dire “papà”.
Il botta e risposta si ripete per cinque o sei volte.
Poi Camilla, gattonando all’indietro, scende dal divano, mi guarda e dice: “mamma, mi dispiace, Sandra è come papà: non capisce niente!”

Piccoli quadretti di famiglia

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 131

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto