Gio. Giu 20th, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Trovata con la droga la figlia di Beppe Grillo

2 min read
Luna Grillo è stata segnalata con due dosi di cocaina, da 0,3 e l'altra da 0,16 grammi

Nel corso di un controllo è stata trovata con due dosi di cocaina, una da 0,3 e l’altra da 0,16 grammi. Luna Grillo (foto), figlia di Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, è stata segnalata alla Prefettura di Rimini come assuntrice di sostanze stupefacenti, provvedimento amministrativo che scatta quando un soggetto viene trovato con dosi di droga per uso personale. Luna, cantante 32enne, è stata fermata da una Volante della Questura nella serata del 7 novembre.
La notizia è stata riportata dalla stampa locale. La figlia del leader dei grillini stava percorrendo in auto piazzale Tripoli. Alla vista dei poliziotti, ha consegnato di sua spontanea volontà due involucri con una modica quantità di cocaina, per uso personale. A quel punto è scattata la segnalazione alla Prefettura e alla Procura in quanto persona ritenuta assuntrice di sostanze stupefacenti. E questo ai sensi dell’articolo 75 del dpr 309 del 1990 (Testo unico sulla droga) che classifica come illecito amministrativo il possesso di piccole quantità di droga per uso personale. Non si tratta dunque di un reato. La giovane rischia la sospensione della patente.  Luna Grillo, 32enne cantante rock e artista, è nata dal primo matrimonio del comico con l’ex moglie riminese. La mamma, Sonia Toni, ha rilasciato questa dichiarazione in alcuni tratti molto forte e trachant: «Per quanto attiene alla vicenda accaduta a nostra figlia Luna (che oltre a me e Beppe, ha fratelli, sorelle, zie, zii, cugini, amici, ecc, “particolari” dei quali spesso i giornalisti si dimenticano quando sparano merda) vorrei soltanto ricordare a tutti gli avvoltoi che affonderanno le loro zampacce in questa situazione, che in questo modo, non faranno altro (come sempre del resto) che rafforzare il M5S. Luna ha peccato d’ingenuità e si è fidata della persona sbagliata. Tutto qui. Tutto il resto è gossip e fango». Non si hanno al momento altri particolari riguardo la storia.

1 thought on “Trovata con la droga la figlia di Beppe Grillo

  1. Non credo si possa usare il termine “notizia”, a me pare, sia per la professione della signorina, sia per le modalità con cui si è verificato l’evento, si possa usare il termine gossip (termine originario della Perfida Albione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *