Home
Tu sei qui: Home » Archivio » Uccisi marito e moglie, si indaga sul figlio disoccupato: è ricercato

Uccisi marito e moglie, si indaga sul figlio disoccupato: è ricercato

Uccisi marito e moglie, si indaga sul figlio disoccupato: è ricercato

Duplice omicidio a Vasto (Chieti). Uccisi a coltellate Emidio Del Vecchio e Adele Tumini. Ad ucciderli è stato il figlio, 37 anni, che dopo l’omicidio si è dato alla fuga. L’uomo non lavorava e sembra avesse problemi di tossicodipendenza. Sul caso stanno operando i carabinieri su disposizione del procuratore capo, Francesco Prete. E’ ricercato dai carabinieri, fin dalla scorsa notte, Marco Del Vecchio. E’ stata la sorella Nicoletta ad avvertire i militari avendo provato per tutto il pomeriggio di ieri a contattare i genitori senza avere risposta. I cadaveri sono stati ritrovati poco prima della mezzanotte, quando nell’abitazione di via Anghella 44 sono arrivati i carabinieri. Le due vittime erano riverse nella camera da letto del figlio e, secondo una prima ricostruzione, sembra ci sia stato anche un tentativo maldestro di pulire la scena del crimine. Diverse pattuglie dei carabinieri stanno setacciando la città alla ricerca del 37enne. Il Nucleo scientifico dei carabinieri ha fatto i rilievi nell’abitazione e ha portato via diversi oggetti. Non si sa tra questi vi sia l’arma del delitto. Sul posto il pm Enrica Medori, che coordina le indagini e il capitano dei carabinieri di Vasto, Giancarlo Vitiello.

Informazioni sull'Autore

Numero di voci : 1292

Lascia un Commento

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto