Dom. Lug 21st, 2019

I Confronti

Inserto di SalernoSera

Un’installazione in memoria e un impegno di continuità artistica

1 min read
Un'installazione in memoria dell'11 settembre 2001 è stata inserita nell'ambito della mostra, inaugurata sabato 8 a Venezia presso la galleria d’arte “il Dictynneion”
Registriamo in questa rubrica le voci e le attività dei nostri contatti senza alcuna mediazione, verificando soltanto la veridicità delle informazioni trasmesseci. Qualche nostro eventuale intervento avrà il solo scopo di garantire una maggiore chiarezza del messaggio.

[divide style=”3″]

Un’installazione in memoria dell’11 settembre 2001 è stata inserita nell’ambito della mostra, inaugurata sabato 8 a Venezia presso la galleria d’arte “il Dictynneion”; con vernice e performance. Molti i riferimenti: 11 gli elementi mobili appesi al soffitto, 11 le opere eseguite con la tecnica di dripping, 11 gli attori e le maschere della performance eseguita al tramonto in “Campiello del Sole” all’esterno della galleria stessa (in allegato foto di un particolare dell’installazione). Sempre in galleria, per iniziativa dello stesso Zanus è previsto un incontro/ dibattito sulla possibilità dicontribuire da parte degli artisti veneziani alla rinascita della “Triveneta d’Arte” (associazione prestigiosa che aveva visto Padova protagonista dagli anni ’20) tema questo recentemente proposto dall’Associazione Culturale Artistica Città di Padova con una mostra di 22 artisti di Padova, Treviso e Venezia curata da Luigi Marotti, a la Rinascente di Padova.
Il dibattito è previsto per venerdì 14 settembre 2012 alle ore 18 ed è aperto a tutti.

messaggio inviato da Stefano Zanus
Via Gozzi, 23 Venezia Mestre (VE)
cell. 338 4855854
PRESS OFFICE DANIELA LOMBARDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *