Vaccino anti-influenzale, dopo i sequestri anche i divieti d’acquisto

Vaccino anti-influenzale, dopo i sequestri anche i divieti d’acquisto

Sono 487.738 le dosi di vaccino Novartis oggetto del provvedimento di divieto di uso e di acquisto emanato stamattina con urgenza dal ministero della Salute e dall’Aifa. Nel pomeriggio il ministro Renato Balduzzi terrà una conferenza stampa per fornire ulteriori spiegazioni. Intanto, si stima che siano 6 milioni le dosi di vaccino della Novartis sul mercato italiano. In tutto in Italia si utilizzano 12-14 milioni di dosi per campagna antinfluenzale. Ma, secondo quanto si è appreso, il provvedimento di divieto di acquisto e utilizzo per il momento avrebbe riguardato solo le circa 500 mila dosi attualmente distribuite. Con lo stop alla distribuzione delle 2,3 milioni di dosi dell’azienda olandese Crucell al momento quindi potrebbero mancare per l’avvio della campagna, se i provvedimenti venissero confermati, oltre 8 milioni di dosi. Ed i medici di famiglia fermano sul nascere gli allarmismi sulla sicurezza dei vaccini antinfluenzali: malgrado la partenza come minimo a singhiozzo della campagna vaccinale (2,3 milioni di dosi “stoppate” la scorsa settimana, oltre sei milioni oggi) «la campagna dovrebbe partire senza troppi problemi: il ministero ci ha appena assicurato di aver autorizzato la distribuzione di 7,5 milioni di dosi». Lo riferisce il segretario della federazione dei medici di famiglia Fimmg, Giacomo Milillo, lanciando l’appello a “evitare la psicosi da vaccino”. E Federfarma, dal canto suo, assicura che per ora i vaccini in farmacia sono disponibili: ovviamente non quelli di Novartis, «ma tutti gli altri ci sono, se i cittadini vengono il vaccino lo trovano sicuramente, e trovano un prodotto sicuro». Lo ha riferito Annarosa Racca, presidente di Federfarma. «La segnalazione del ministero – spiega – ha fatto scattare l’allerta rapido per tutte le farmacie italiane, avvisate nel giro di pochi secondi del blocco cautelativo dei vaccini Novartis. Ma ci sono tanti altri vaccini, se si va in farmacia il vaccino si trova».

m.amelia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *