Home
Il blog de IConfronti utilizza cookie di servizio e di analisi. Continuando la navigazione accetti l’uso di tali cookie. Più informazioni.
Tu sei qui: Home » Chi siamo

Chi siamo

IConfronti è un giornale-blog di carattere pluri-tematico, non generalista, volto a trattare con la rapiditĂ  del quotidiano e l’approfondimento del settimanale alcuni argomenti salienti e attuali di carattere nazionale e locale, aprendo il dibattito ai “confronti”, attraverso le diverse opinioni di vari articolisti (studiosi, docenti, protagonisti attivi nel terzo settore) su uno stesso tema, nonchĂ© dei lettori che desiderino intervenire con i propri commenti.

Il blog crea uno spazio di comunicazione coordinato in cui tutti i partecipanti possono diventare protagonisti, entrando in contatto tra loro senza gerarchie mediatiche e costituendo una comunità online di persone che si ritrovano “insieme”, in un’agorà virtuale (intendendo il termine “virtuale” nel suo significato etimologico di “potenziamento” della realtà), per cogliere da più punti di vista il senso degli avvenimenti del nostro tempo e per stabilire le fonti informative alle quali conferire valore.

La nostra funzione informativa ha avuto, sin dal primo giorno, una dimensione “conversazionale” e collaborativa con i lettori, che ci ha consentito di affrontare con modalità integrate alcuni temi spinosi della vita civile: dalla penetrazione delle mafie nel tessuto sociale alle aggressioni criminali all’economia del Mezzogiorno, all’esigenza di approfondire temi “minuti” e quotidiani – in genere trascurati dalla informazione tradizionale – come quelli relativi alla qualità della vita e alla salute dei cittadini, al rapporto con le istituzioni, al mancato ascolto delle voci provenienti “dal basso” da parte dei poteri pubblici.

In questo senso, I Confronti s’ispira a una visione integrata e mai gerarchica del mondo sociale e civile, puntando a essere un contenitore dinamico capace di dare voce a soggetti tradizionalmente esclusi dal circuito informativo, di divulgare informazioni costantemente trascurate o addirittura ignorate, di promuovere approfondimenti tematici capaci di favorire la creazione di una comunità unificata da interessi condivisi.

L’iniziativa del blog-quotidiano online va controcorrente e prevede ampie aree di servizio per la scuola, soprattutto tendenti a diffondere la cultura della partecipazione, della legalità e della cittadinanza attiva: in questo modo si è sicuri di dar voce quotidiana a soggetti attivi (studenti, docenti e comunità scolastiche) ma tradizionalmente ignorati dal circuito informativo ufficiale, assicurando di divulgare notizie che non sarebbero nemmeno considerate dal vaglio dei media tradizionali.

© 2012 iConfronti-inserto di Salernosera (Aut. n. 26 del 28/11/2011). Direttore: Andrea Manzi. Contatti: info@iconfronti.it

Scroll in alto